ATTIVI ANCHE IN AUTUNNO

Quando ormai il grande turismo agostino è rientrato, in Alta Val Pusteria si respira un’atmosfera leggermente autunnale. E’ settembre e gli amanti della natura vengono accolti da sentieri silenziosi e rifugi ancora aperti, ma meno affollati.
Da ammirare lo straordinario cambio di colore dei larici, soprattutto in Val Campo di Dentro, e il riflesso dei boschi nell’acqua cristallina dei vicini laghi di Dobbiaco, Braies e Misurina.
Uno spettacolo da non perdere godendo anche di offerte speciali e prezzi inferiori rispetto all’alta stagione appena terminata!